7 canali virtuosi per avere successo online: PPC

Settimo articolo sui 7 canali del marketing digitale: Pay per Click ADS

Le campagne Pay-Per-Click sono uno dei canali più utilizzati nel digital marketing.
Per ottimizzare gli investimenti ed evitare delusioni o false aspettative, prima di iniziare con una campagna PPC è capire bene i passaggi fondamentali e conoscere in dettaglio tutti gli strumenti che si hanno a disposizione.

Pay-Per-Click è un tipo di formula che fa riferimento a una particolare modalità di pubblicità online. Significa in poche parole che l’inserzionista paga quanto previsto dalla tariffa prescelta, solo nel momento in cui un utente clicca sul suo annuncio pubblicitario.

Questa è una forma di marketing digitale a breve termine, il che significa che una volta terminato il pagamento, l'annuncio non esiste più.
Come il SEO, il PPC è un modo per aumentare il traffico di ricerca verso un'azienda online.
Il pay-per-click in particolare si riferisce a tutti quegli  annunci pubblicitari visualizzati

  • nella parte superiore o inferiore dei risultati di ricerca
  • annunci visualizzati durante la navigazione sul Web
  • annunci prima dei video di YouTube
  • annunci nelle app mobili.

Una delle cose che differenzia il pay-per-click dalla SEO è che paghi solo per i risultati.
In un tipico modello PPC come una campagna AdWords di Google, pagherai solo quando qualcuno clicca sul tuo annuncio e arriva sul tuo sito web. E' possibile spendere qualsiasi somma di denaro in pubblicità pay-per-click, da pochi euro al giorno a decine di migliaia al mese.

Chiunque decida di intraprendere una campagna publbicitaria Pay per Click è bene che parta da concetti utili, in tal modo imposterà la pubblicità  in maniera corretta evitando bassi tassi di conversione:

  • Quali sono gli obiettivi della campagna PPC?
  • Quali sono i prodotti e/o i servizi da promuovere?
  • Qual è il target ideale della campagna?
  • Quali altri canali utilizzerai per integrare la campagna?
  • Quale tempistica seguirai?
  • Quali aree geografiche conviene includere?
  • Quale budget hai previsto?

Molto importante è tenere conto dell'area geografica di riferimento per la visualizzazione dell'annuncio.
Se ad esempio stai commercializzando un negozio fisico, questa personalizzazione è fondamentale per non sprecare soldi inutilmente.

Ricerca delle keyword

Quanto costa pubblicare un annuncio o promuovere i risultati di ricerca dipenderà principalmente da quanta concorrenza c'è per le tue parole chiave.
Le parole chiave ad alta concorrenza (ovvero le parole chiave che molte persone stanno cercando e che molti siti stanno cercando di trovare) saranno più costose e meno competitive.
Per questa ragione la fase di Keyword Research, per esempio, è cruciale nell’impostazione di una campagna PPC.
Individuare le parole chiavi giuste, permette in modo rilevante di ottenere traffico e conversioni.
E' bene utilizzare uno dei tanti strumenti in grado di mostrare i volumi di ricerca delle parole chiave, suddividere le keyword in categorie e suggerire le parole chiave correlate.

Analisi dei concorrenti

La ricerca e l'analisi dei competitor è un processo fondamentale alla base di strategie di marketing tradizionale e digitale: si possono utilizzare tools specifici per analizzare punti di forza dei brand concorrenti e individuare le eventuali limiti nelle loro strategie, per inserirsi nel mercato in modo vincente.

Pianificazione keyword, gruppi di annunci e Landing Page

E' importante pianificare le parole chiave, i gruppi di annunci e la Landing Page. Organizzare le keywords in gruppi di annunci per una campagna PPC richiede tempo e competenza, anche in questo caso vengono in aiuto strumenti e software specifici. Inoltre è fondamentale prestare molta attenzione alla Landing Page per renderla interessante, appetibile e corretta dal punto di vista tecnico.

Monitoraggio dei risultati

La fase di monitoraggio  dei risultati è fondamentale per capire l'andamento della campagna, apportare eventuali variazioni e valutare il successo o il fallimento della campagna stessa.  Studiare i propri dati e i dati dei competitor è un passaggio cruciale: richiede competenza, capacità analitiche e capacità di utilizzo di strumenti ad hoc.






Iscriviti alla newsletter


Prendiamo sul serio la stua privacy. Usiamo i tuoi dati solo per gestire il tuo account e offrirti i servizi e il sostegno che hai richiesto