7 canali virtuosi per avere successo online: Mobile Marketing

Quinto articolo sui 7 canali del marketing digitale: Mobile Marketing

Questo tipo di marketing digitale è focalizzato sul raggiungimento del tuo pubblico di destinazione sul loro smartphone o tablet.
Il marketing mobile in generale raggiunge le persone tramite messaggi di testo, social media, siti Web, e-mail e applicazioni mobili.

I professionisti del marketing possono personalizzare offerte o contenuti speciali in base a una posizione geografica o a un orario, ad esempio quando un cliente entra in un negozio o partecipa a un evento. 
Secondo recenti studi i consumatori in Italia trascorrono in media cinque ore al giorno sui loro telefoni e il 45% di tutti gli acquisti riguarda sempre o frequentemente un dispositivo mobile in qualche modo, sia che venga utilizzato per fare ricerche, confrontare prezzi o effettuare un acquisto. Per la maggior parte dei Millennials (persone nate tra il 1981 e il 1997), tale percentuale sale al 57%.
Tutti coloro che si occupano di marketing sanno che bisogna portare il messaggio dovesi trovano i tuoi clienti.
Nel 2021 è molto semplice: i tuoi potenziali clienti sono sui loro telefoni.

SMS Marketing

Tutti conosciamo gli SMS o Short Message Service: messaggi di testo in genere molto brevi inviati da uno smartphone all’altro.
L’SMS Marketing è semplicemente un canale di marketing diretto che si serve degli SMS per veicolare messaggi promozionali, commerciali o informativi.
I messaggi possono essere inviati esclusivamente ai consumatori che hanno prestato il proprio consenso per ricevere le comunicazioni aziendali.

Quando utilizzare l'SMS marketing

Questo canale di comunicazione e promozione è molto utile per qualsiasi tipologia di business: aziende, piccoli negozi, eventi, studi professionali, servizi, ecc.
Infatti coupon, prenotazioni,  sconti personalizzati, promemoria per un appuntamento, sono tutte comunicazioni molto efficaci se ricevute via SMS.
Inoltre forse non sai che quasi il 70% della popolazione mondiale riceve SMS e il 90% dei messaggi viene visualizzato entro 3 minuti dalla consegna e ben il 75% dei consumatori ritiene particolarmente utile ricevere messaggi dalle aziende e dai negozi a cui ha prestato il consenso.
 

Come fare SMS Marketing: raccogliere i numeri di telefono

Il primo passo per iniziare a inviare SMS aziendali ai propri clienti è certamente possedere una lista di numeri di telefono.
Innanzi tutto è bene sapere che la materia è regolamentata dalla normativa GDPR, in modo estremamente preciso e dettagliato.
Per rispettare la legge, è possibile inviare messaggi promozionali, esclusivamente se si è in possesso del consenso del destinatario.
In altre parole, il cliente deve lasciare volontariamente il proprio numero di telefono, sottoscrivere l’informativa sulla Privacy e prestare il proprio consenso a ricevere comunicazioni e informazioni promozionali.
Difficile? Non come puoi pensare: ci sono ovviamente modalità e tecniche consolidate per invogliare il cliente a lasciare i propri dati e a dare il consenso alle tue attività di comunicazione e promozione.

Form di contatto online

Una buona prassi è sicuramente aggiungere sul tuo sito web, blog o landing page un form per raccogliere velocemente i dati dei tuoi potenziali clienti (incluso il numero telefonico).
Basterà offrire un contenuto interessante in cambio dei dati personali, ad esempio regalando un coupon di sconto per i prossimi acquisti, permettendo il download gratuito di risorse interessanti,  oppure in cambio di informazioni su saldi e offerte speciali lampo.

Programma fedeltà

I programmi fedeltà sono utilizzati da tutti i negozi di piccole e grandi dimensioni (librerie, supermercati, centri estetici, ristoranti, farmacie, profumerie, ecc ): si tratta di offrire al cliente una serie di sconti e agevolazioni in cambio dei propri dati.
Le card fedeltà sono da molti anni utilizzate per permettere al cliente di accumulare punti per ogni acquisto e offrire omaggi, premi e sconti ai clienti più fedeli.
In questo modo l'utente sarà invogliato a lasciare i propri dati, incluso il numero di cellulare.
Un esempio di programma fedeltà?
Mi è capitato di andare quotidianamente a bere il caffè in un bar torrefazione a Roma, con la sua carta fedeltà dopo 10 colazioni regalava una confezione del suo caffè appena tostato!
E' un ottimo modo per fidelizzare i propri clienti, far conoscere i propri prodotti e perché no, avere una lista di contatti per promuovere sconti e iniziative via SMS.

Form di contatto cartaceo in negozio

Se si ha una attività "fisica", anche il form cartaceo è un metodo efficace per raccogliere i dati dei propri clienti.
Per i piccoli punti vendita, utilizzare un form cartaceo da far compilare in cassa può rivelarsi un’idea vincente, è possibile inoltre sfruttare il contatto di persona e spiegare bene in dettaglio i vantaggi e le motivazioni.
Inoltre è una ottima occasione per porre domande e capire meglio le esigenze della tua clientela.
Anche in questo caso sarà bene dedicare del tempo e spiegare tutti i benefici della card fedeltà: piccoli omaggi, coupon, sconti speciali e saldi su prodotti di primo piano.

Continua a leggere il prossimo articolo sul sesto canale digitale, scopri il mondo delle Analytics






Iscriviti alla newsletter


Prendiamo sul serio la stua privacy. Usiamo i tuoi dati solo per gestire il tuo account e offrirti i servizi e il sostegno che hai richiesto