7 canali virtuosi per avere successo online: SMM

Terzo articolo sui 7 canali del marketing digitale: Marketing sui Social Media

Il social media marketing include tutto ciò che un'azienda fa tramite i canali dei suoi social.

E' una forma di marketing su Internet che prevede la creazione e la condivisione di contenuti sui social media per raggiungere i tuoi obiettivi di marketing e branding. Il marketing sui social media include attività come la pubblicazione di aggiornamenti di testo e immagini, video e altri contenuti che promuovono il coinvolgimento del pubblico, nonché pubblicità sui social media a pagamento.
Può sembrare una banalità, ma in verità in questo terzo canale di promozione digitale rientrano anche tutte le strategie connesse non solo a Facebook, Twitter e Instagram, ma anche ai meno utilizzati, ma spesso molto più performanti, Linkedin, Youtube, Pinterest, ecc.

Approfondiamo brevemente l'analisi di due piattaforme social fondamentali, Linkedin e Youtube.

Utilizzo di LinkedIn per il social media marketing

LinkedIn è uno dei siti di social media marketing più professionali, è un luogo ideale per entrare in un dialogo professionale con persone che operano in  settori simili e rappresenta un luogo ideale per condividere contenuti ad alto valore aggiunto.
È anche un ottimo strumento per pubblicare lavori, creare reti di dipendenti, Incoraggiare i clienti ad apprezzare la tua attività sul tuo profilo LinkedIn.
Permette di fornire risposte ti aiuta a diventare un leader di pensiero e a guadagnare fiducia.

Utilizzo di YouTube per il marketing sui social media

YouTube è il social number one per la creazione e la condivisione di contenuti video e può diventare, se utlizziato correttamente, uno strumento di social media marketing incredibilmente potente.
Molte aziende cercano di creare contenuti video con l'obiettivo di rendere "virale" la loro campagna, ma in realtà questo utilizzo è poco remunerativo e realistico, in quanto le possibilità in tal senso sono percentualmente molto scarse.
Più interessante e utile,  a nostro avviso, è la creazione di video "how-to", video quindi utili e istruttivi per comprendere ad esempio come utilizzare determinati prodotti, servizi o per far conoscere meglio azienda e brand pubblicizzati. 
Questi video dimostrativi hanno l'ulteriore vantaggio di essere mostrati nei risultati di ricerca video di Google, con notevole vantaggio per la tua strategia di social media marketing.


Primi steps per partire a tutta birra

Tutti noi abbiamo familiarità con le piattaforme social, ma i professionisti del social media marketing devono avvicinarsi a questa attività con un approccio strategico ed integrato con tutti gli altri canali digitali e con le iniziative intraprese per diffondere brand e prodotti aziendali.
Il social media marketing va molto oltre la semplice creazione di post per i canali social, risposta ai commenti, e uso di hashtgs più o meno professionale.

Ecco alcune domande da porre quando definisci i tuoi obiettivi di marketing sui social media:

  • Cosa speri di ottenere attraverso il social media marketing?
  • Qual è il tuo pubblico di riferimento?
  • Dove si trova il tuo pubblico?
  • Come e quando utilizzano i social media?
  • Quali messaggi vuoi inviare al tuo pubblico?


Coordinare per avere successo sui Social

Per essere efficaci, gli sforzi devono essere coordinati, coerenti ed avere obiettivi strategici e misurabili.

Per aiutare a mantenere i post coerenti, sono disponibili molti strumenti online per automatizzare e pianificare i post sui social media, anche se i professionisti del marketing dovrebbero utilizzare le automazioni come strumento per raggiungere determinati obiettivi, piuttosto che come soluzione da impostare una tantum e poi lasciare inalterata nel tempo.
Gli utenti infatti, percepiscono con estrema rapidità se dietro i post c'è una persona in carne ed ossa piuttosto che un boots che risponde in automatico.

I social media marketer lavorano normalmente al fianco di altri specialisti che si occupano di SEO, analisi, pubblicità, devono lavorare con il più ampio team di marketing dell'azienda per coordinare il loro messaggio su tutte le piattaforme, online e offline, in modo che ogni parte del marchio racconti la stessa storia.

Alcuni suggerimenti di marketing sui social media

Studia i competitor
Cosa stanno facendo le altre aziende del tuo settore per promuovere il coinvolgimento sui social media?
Il Monitoraggio dei concorrenti è sempre importante: possono fornire dati preziosi per la ricerca di parole chiave e altre informazioni sul marketing sui social media. Se i tuoi concorrenti utilizzano un determinato canale o tecnica di social media marketing che sembra funzionare per loro, prendi in considerazione di utilizzare le loro tecniche come spunto, e cerca di farlo ancora meglio.

Pianificazione dei contenuti

La creazione di un piano di marketing sui social media è essenziale,  parti dalla ricerca per parole chiave e la ricerca competitiva per aiutare a raccogliere idee sui contenuti che interesseranno il tuo pubblico di destinazione.

Contenuti di qualità
Coerentemente con altre aree del marketing online, il contenuto regna sovrano quando si tratta di social media marketing.
Assicurati di pubblicare regolarmente e di offrire informazioni veramente preziose che i tuoi clienti ideali troveranno utili e interessanti.
I contenuti che condividi sui tuoi social network possono includere immagini, video, infografiche, guide pratiche e altro ancora.

Collegati ad altre fonti autorevoli o interessanti
Se altre fonti forniscono informazioni preziose e utili per la tua audience, se pensi che  il tuo pubblico potrebbe apprezzare tali informazioni non esitare a collegarti a loro. La cura e il collegamento a fonti esterne migliora la fiducia e l'affidabilità del tuo canale social e può essere utile anche in ottica di scambio: prendi contatto e chiedi di collaborare con la tua pagina proponendo alcuni collegamenti in cambio.

Gli hashtag cosa sono e come utilizzarli

Un aiuto molto rilevante può arrivare dall'uso sapiente degli hashtag.
Gli hashtag sono un modo per collegare i contenuti dei social media a un argomento, evento, tema o conversazione specifici e sono efficaci su tutte le piattaforme di social media.

Che cos'è un hashtag?
Un hashtag è una parola o una frase preceduta dal simbolo della cancelletto.

A cosa serve un hashtag?
Sui social media serve come indicazione (per utenti e algoritmi) che un contenuto è relativo a un argomento specifico o appartiene a una categoria.
Gli hashtag aiutano a rendere i contenuti rilevabili nelle ricerche sulla piattaforma e, in modo efficace, a raggiungere più persone.

Come si usano gli Hashtag?
Innanzi tutto gli hashtag Iniziano sempre con il simbolo del cancelletto #:

  • Non inserire spazi, punteggiatura o altri simboli, altrimenti non funzioneranno
  • Il tuo account deve essere pubblico altrimenti il contenuto con hashtag non verrà visualizzato da nessun follower
  • Non mettere insieme troppe parole, meglio hashtag brevi e facili da ricordare
  • Usa hashtag pertinenti e specifici, non usare ternini oscuri, difficile da cercare e trovare
  • Limita il numero di hashtag: vale la regola meglio pochi, scelti con cura e realmente utili 

Perché usare gli hashtag?
Innanzi tutto perché aumenta il coinvolgimento con i tuoi follower.
Includere hashtag nei tuoi post significa prendere parte a una conversazione in corso su quella piattaforma di social media.
E, soprattutto, rende visibili i tuoi post in quella conversazione.
L'uso intelligente e accurato degli hashtag porta in genere a un maggiore coinvolgimento degli utenti, aumentando il coinvolgimento attraverso Mi piace, condivisioni, commenti e nuovi follower.

MISURARE PER AGGIUSTARE IL TIRO

Una parte cruciale del marketing sui social media è l'analisi: i marketer dei social media devono saper analizzare le prestazioni dei loro post e creare strategie basate su tali dati.
Misurare e monitorare costantemente le campagne per aggiustare il tiro, apportare modifiche dove necessario sono modalità alla base di una campagna di successo.

Google Analytics può essere utilizzato come un ottimo strumento di social media marketing che ti aiuterà a misurare le tue tecniche.
Inoltre puoi fare sempre meglio seguendo questi consiglio per l'analisi dei dati:

  • Scopri quali strategie funzionano e quali è meglio abbandonare
  • Utilizza i tag di monitoraggio per monitorare ancora più in dettaglio il comportamento dei tuoi utenti
  • Combina lo studio dei dati Google con l'analisi all'interno di ogni piattaforma social per avere più informazioni

Solo con il riscontro dei dati è possibile verificare se gli utenti realmente interagiscono con il tuo marchio.
Se da semplici utenti diventano clienti, la tua strategia di social media marketing ha realmente creato valore concreto e misurabile all'azienda.

Per colcludere, il social media marketing è molto più complicato della gestione del tuo profilo personale su Facebook o Twitter.
Richiede una combinazione di pensiero creativo e strategia di alto livello basata sui dati.

Continua a leggere il prossimo articolo sul quarto canale digitale, scopri il Direct Email Marketing








Iscriviti alla newsletter


Prendiamo sul serio la stua privacy. Usiamo i tuoi dati solo per gestire il tuo account e offrirti i servizi e il sostegno che hai richiesto